30 Novembre 2022

Realizzazione – Wrapping di un F16

2022.11.30 - Non solo auto..: non è un segreto che con le pellicole Grafityp il wrapping non rimanga prerogativa delle automobili! In questo blog vi illustriamo per esempio come si sia effettuato il wrapping dell’F16 dello Squadrone belga 349. E’ stata una richiesta sfidante ricevuta in occasione dell’80° anniversario dello Squadrone 349, evento per il quale occorreva ‘vestire a festa’ l’F16.

Wrapping F16

Wrapping

Ci siamo dedicati alle due pinne ventrali e alla coda dell’F16. La coda è stata wrappata con S38P, una pellicola vinilica bianca da stampa abbinata a LAMx40, una pellicola lucida cast.

Sulla parte convessa sottostante la coda e su piccole pinne ventrali è stato prima applicato SC1001, una pellicola vinilica bianca da taglio e successivamente le stesse pellicole S38P + LAMx40. Al termine, l’F16 è stato protetto ulteriormente con una mano di vernice.

A2Photography ha offerto un eccellente servizio fotografico.  Tra le foto, anche lo Spitfire (un aereo WWII originale) che volava solo e che era già stato ri-wrappato qualche anno fa con pellicole Grafityp bianche e nere in abbinamento all’S38P.

 

 

 

Perchè la scelta di S38P?

Questa pellicola ha un tack iniziale alto, dura fino a 10 anni e ha adesivo grigio, che garantisce massima copertura. Per questo è molto spesso utilizzata per wrapping di velivoli e imbarcazioni. La pellicola dura fino a 10 anni.

Qualche accenno sullo Squadrone 349

Lo Squadrone belga 349 venne costituito nel 1942 come unità belga del British Royal Air Force (RAF). Guidato da Ivan du Monceau de Bergendal, soprannominato Duke, lo squadrone partecipò alle più rilevanti operazioni durante la Seconda Guerra Mondiale, tra cui i primi voli sulla Normandia del D-Day e la successiva liberazione dell’Europa orientale.

 

Con i suoi F-16, lo Squadrone 349 fu la prima unità operativa F16 nella NATO nel 1979. Nel 1996, lo Squadrone 349 si spostò alla base aerea di Kleine-Brogel.

Negli ultimi decenni, ha partecipato a tutte le operazioni aeree del Belgio, ad es i primi voli sulla Libia nel 2011. Inoltre è stato il primo Squadrone NATO ad atterrare a Šiauliai, Lithuania per difendere lo spazio aereo baltico nel 2004.

Da 80 anni lo Squadrone 349 è sempre pronto per difendere il Belgio in qualsiasi contesto.